Dipartimento di Pianificazione e

Scienza del Territorio

 

Di.Pi.S.T.

Home

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Progetto per la stima e la riduzione della vulnerabilità dell'ambiente costruito. Progetto Traiano

Responsabile: Rocco Papa

 

Persone

 

  Didattica

 

Ricerca

 

 

Linee di ricerca
  Pubblicazioni DiPiST
  Laboratori
Attività sperimentali

 

 

Dottorato

 

 

Servizi

 

 

Links

 

 

 

        Contenuti del progetto di ricerca
         
           
        Task1: Raccolta ed elaborazione di dati cartografici e sul costruito
       

Questo task ha l'obiettivo di reperire le cartografie numeriche riguardanti l'ambito comunale di Benevento e di predisporre in digitale gli eventuali elaborati cartacei di interesse nella definizione del sistema informativo territoriale. Verranno inoltre individuati gli standard cartografici di riferimento ed i formati di elaborazione e di output.

Saranno selezionate le fonti di dati disponibili presso le diverse amministrazioni (comunale, provinciale, regionali) riguardanti variabili di interesse per il progetto.

Una particolare attenzione alla disponibilità di dati deducibili da strumenti urbanistici approvati, adottati o in corso di redazione verrà posta in questa fase del lavoro. L'obiettivo è quello di desumere informazioni, da standardizzare successivamente nei formati definiti per il progetto, da elaborati urbanistici di cui si abbia effettiva disponibilità (Piano Regolatore Generale, Piano di Recupero, Piani di Zona, etc.).

Nello step finale della prima fase del progetto si verificherà l'ipotesi di integrare i dati grafici ed alfanumerici raccolti con un rilievo aerofotogrammetrico del territorio. Questo consentirà una maggiore definizione della base cartografica digitale e la susseguente disponibilità di riferimenti metrici (superfici e volumi) dei manufatti edilizi sul territorio. Tali informazioni potrebbero rivelarsi di particolare utilità in sede di definizione sperimentativa su di un'area campione all'interno del territorio comunale. In questa fase verranno inoltre definiti gli standard di strutturazione del GIS, l'articolazione dei campi, le unità territoriali di rilevamento, la piattaforma software da utilizzare, etc.

         
       

Prodotti/Obiettivi del task 1:

       
  • Definizione della cartografia di base digitalizzata.

  • Raccolta dati disponibili presso le amministrazioni riguardanti il patrimonio insediativo.

  • Collegamento con banche dati a livello comunale.

  • Definizione di possibili metodologie di rilievo speditivo.

         
        Task 8: Sistema informativo territoriale per la gestione del rischio sismico
         
        Pubblicazioni  
        R. Fistola, R. Papa, C. Pascale Ambienti innovativi per lo sviluppo della conoscenza del territorio: il GIS del progetto Traiano Convegno GNDT
        Fistola R., Papa R., Pascale C., “GIS and seismic risk”, in Pecce, M., Manfredi, G., Zollo, A., The many facets of seismic risk, CRdC AMRA, 2004.
         
         
        download    

 

 

 

 

scarica la presentazione in ppt del lavoro svolto  
             
        links    
        Convegno Nazionale per la Difesa dei Terremoti GNDT